il calore del legno, la resistenza del bamboo
Certificazione CE

CERTIFICAZIONE CE

La certificazione CE (obbligatoria per legge dal 1° marzo 2009 per questo tipo di prodotto) attesta la conformità del pavimento prefinito in bamboo alla normativa CE europea; dal 1° luglio 2013 è attivo il Regolamento UE no. 305/2011 dei prodotti da costruzione, che abroga la vecchia Direttiva Europea 89/106; in particolare, la norma di riferimento (EN 14342:2005 + A1:2008) richiede la dichiarazione delle seguenti caratteristiche: peso specifico e spessore del materiale; classe di reazione al fuoco (come minimo classe Dfl-s1, ciò che permette l’installazione in ambienti privati; per ambienti pubblici, è richiesta la classe Cfl-s1); emissione di formaldeide in classe E1 (la norma richiede che il prodotto non rilasci più di 0.124 mg HCHO / m3 di aria; la formaldeide che il nostro parquet rilascia è molto al di sotto del limite, 0.015 mg HCHO / m3 aria); conduttività termica (fissa in base al peso e alle dimensioni del materiale); durabilità biologica, cioè la deperibilità del materiale, che va dalla classe 5 (la più deperibile) alla classe 1 (la più duratura). Di sotto uno schema riassuntivo.

Tipo di prova Richiesto Valore rilevato Norma
Massa volumica e spessore 500 kg/m3, 10-15 mm 700 kg/m3, 10-15 mm EN 14342:2005 + A1:2008
Reazione al fuoco Dfl-s1 Cfl-s1
(richiesta per aree pubbliche)
EN 13501-1
Emissione di formaldeide E1 E1 EN 717-1 e 2
Conduttività termica 0,17 W/m°K 0,17 W/m°K EN 335-1 e 2
Durabilità biologica Classe 1 – Classe 5 Classe 1 EN 335-1 e 2
Contenuto di pentaclorofenolo < 5 ppm < 5 ppm EN 14342:2005 + A1:2008

Parquet Bamboo Pressato

Parquet Bamboo Classico