il calore del legno, la resistenza del bamboo
Perché noi

ELEMENTI DI QUALITA’ DEL NOSTRO PARQUET

parquet-bamboo-riscaldamento-pavimento

1. Ottima resistenza all´usura superficiale

Trattando i suoi parquet prefiniti con rivestimento ecologico svedese BONA NATURALE UV COMMERCIAL opaco studiato per locali pubblici ad alto passaggio, Pavibamboo offre il meglio del mercato in termini di resistenza al calpestio, alle graffiature e alla normale usura, ben al di sopra delle necessità di un normale uso domestico; inoltre la finitura Bona Naturale dona al pavimento l’aspetto più naturale possibile, quasi come se non fosse stato trattato, e la sua opacità nasconde al meglio possibili righe e graffi.

Guarda i test di resistenza

2. Certificazione FSC

Oltre alla obbligatoria marcatura CE (conformità alla normativa europea), Pavibamboo è tra le pochissime aziende in Italia in possesso di certificazione FSC® (uso responsabile del patrimonio forestale). Infatti siamo l’unica azienda italiana ad avere punteggio 10/10 da Greenpeace per quanto riguarda provenienza certificata e basso impatto ambientale del materiale. http://www.greenpeace.it/parquet/print.php

3. Bassissima emissione di VOC

In Italia, non sono molte le ditte che possono vendere pavimenti in legno con un rilascio di Composti Organici Volatili così basso: solo 268 µg di TVOC per m3 d’aria contro gli almeno 1000 µg richiesti per rientrare nella Classe A+ francese; tutto ciò contribuisce a mantenere un’ottima qualità dell’aria interna laddove sono posati parquet in bambu Pavibamboo.

Guarda il certificato

Confronta le classi di emissione

4. Stabilità e solidità

La stabilità è ottenuta facendo riposare a lungo il materiale dopo ogni fase di lavorazione; questo si traduce in un pavimento stabile e fermo nel tempo; la solidità invece è ottenuta utilizzando tavole di bamboo più pesanti del solito, segno che sono assemblate a partire da una materia prima tagliata fra i 5 e i 6 anni; questo si traduce in una durezza e resistenza maggiori e determina anche una maggior stabilità di tutta la pavimentazione; questo aspetto è molto importante per assicurare una lunga vita al palchetto di bambù.

5. Qualità

Produzione proveniente da una delle poche fabbriche cinesi in grado di produrre pavimenti in bamboo secondo standard qualitativi di primo livello, con equipaggiamento d’avanguardia e grande esperienza, facente parte della NWFA (National Wood Flooring Association) americana, in possesso di certificazione CE, FSC, ISO 9001:2008 e ISO 14001:2004; la materia prima destinata a Pavibamboo viene scelta con la miglior stagionatura, la linea di produzione è realizzata con macchine utensili tedesche, olandesi e taiwanesi, colle e finiture ecologiche sono delle migliori marche mondiali (colle della olandese Akzo Nobel e della finlandese Dynea, finitura svedese Bona); inoltre effettuiamo personalmente controlli di qualità, spesso durante la lavorazione, sempre prima della spedizione del materiale.

6. Estetica

Il parquet Pavibamboo è tutto di prima scelta; cosa significa? Che viene lavorata la materia prima migliore, quella più regolare, di età superiore ai 5 anni per garantire un’eccellente resistenza e stabilità; prima scelta vuol anche dire la minor differenza possibile di colore tra un’asse e l’altra; una volta posato, il parchetto in bambù riscontra addirittura entusiasmo per la sua bellezza ed eleganza.ristrutturazione-pavimenti-bambu

7. Garanzia di splendore per tutta la durata del pavimento

Il pavimento in bambù Pavibamboo viene prefinito in fabbrica con prodotti ecologici svedesi BONA, leader mondiale in finiture di superfici in legno; la rete vendita di prodotti BONA è presente in tutta Italia e offre la cosiddetta BONA LIFETIME SUPPORT, assistenza a vita sul vostro palchetto Pavibamboo e garanzia di splendore del pavimento se trattato sempre con prodotti BONA. Per poterne usufruire, siete invitati ad utilizzare i prodotti della linea BONA per la cura del parquet; in questo modo, il vostro parquet in bamboo durerà molti decenni. Per dettagli, visitare il sito www.bona.com